Categoria temi

Torino Domani lancia ‘LAB-ORA. Scuola del Fare Politica’

Torino Domani vuole diventare un laboratorio di politica aperto, si chiamerà “LAB-ORA. Scuola del Fare Politica”, ibrido, capace di intercettare energie, competenze, disponibilità: una “scuola”, luogo collettivo di costruzione di saperi intorno alla politica, alla città, alle grandi sfide sociali, economiche, politiche, culturali che ci aspettano.
Continua a leggere

TI ASCOLTIAMO!

Torino Domani, lista del centrosinistra civico a sostegno del candidato sindaco Stefano Lo Russo, costruisce un programma realmente partecipato.
Continua a leggere

TORINO, CITTÀ MUSICALE

Quando Torino ci crede, ha poco da invidiare in termini di vivacità e di attrattiva, alle più importanti metropoli europee. Oggi le sue energie si sono rinnovate, i suoi protagonisti anche, ma la capacità di considerarli risorse si è persa.
Continua a leggere

Legalità e società integrata

Il programma di Torino Domani, alza il tiro: non promette ipocritamente di sconfiggere la paura con controlli e sorveglianza, ma interviene sulle cause del disagio, dell’abbandono scolastico, delle diseguaglianze, delle dipendenze, che sono alla radice della criminalità di strada. 
Continua a leggere

Sanità: prevenzione, cura e assistenza

La discussione sulla salute ha coinvolto diversi esperti nel settore, tra cui figurano vari candidati* della nostra lista civica di centrosinistra a sostegno di Stefano Lo Russo, come Andrea Bo, Marilena Bertini Carolina Cappa e Daniela Guidetti.
Continua a leggere

SPAZI URBANI: MOLTI CENTRI CONFINI MOBILI

Nel programma di "Torino Domani", la trasformazione e la cura dello spazio urbano costituiscono uno dei motori principali del governo della città. Francesco Tresso ha improntato la sua proposta a una visione chiara e articolata dell'urbanistica e della politica territoriale.
Continua a leggere

TORINO E MILANO, NON DAMILANO.

Ieri sera, Francesco Tresso ha incontrato Giuliano Pisapia e Laura Specchio - capolista dei civici milanesi - insieme ad esponenti di Alleanza Civica, per ribadire la nostra volontà di collaborazione con il capoluogo lombardo e per ripensare la nostra città come ad un'area metropolitana che si affaccia e si confronta con le grandi città italiane ed europee.
Continua a leggere